Tecla fondo uffici: deliberato un rimborso parziale di euro 38,66 per quota

Milano, 21 dicembre 2017 –A seguito del completamento dell'attività di dismissione del portafoglio immobiliare residuo del fondo "Tecla - Fondo Uffici" (il "Fondo"), di cui al comunicato stampa dello scorso 6 dicembre, Prelios SGR S.p.A. (la "SGR") rende noto che, in data odierna, il Consiglio di Amministrazione della SGR - nelle more dell'espletamento delle operazioni contabili di liquidazione finale del Fondo e tenendo conto degli impegni connessi alle dichiarazioni e garanzie rilasciate contrattualmente - ha deliberato un rimborso parziale a favore dei partecipanti al Fondo del valore complessivo di Euro 25,0 milioni, pari a Euro 38,66 per quota, che verrà eseguito con data pagamento 9 gennaio 2018 per il tramite di Monte Titoli S.p.A..
Saranno legittimati alle distribuzioni gli aventi diritto che si accrediteranno mediante intermediari autorizzati.
A seguito di tale rimborso parziale, dalla data del collocamento il Fondo avrà distribuito proventi ed effettuato rimborsi parziali pro quota per Euro 717,55 per quota, pari al 142,1% del capitale inizialmente versato dagli investitori. In considerazione delle distribuzioni effettuate e della previsione relativa al rimborso finale complessivo, che sarà determinato solo a seguito dell’espletamento delle procedure amministrativo-contabili di liquidazione del Fondo, il rendimento lordo medio annuo composto ponderato (IRR) dalla data del collocamento è ad oggi stimabile, per i quotisti del Fondo, a circa il 7%.
La SGR sta, pertanto, procedendo con le operazioni contabili di liquidazione finale del Fondo secondo i tempi previsti dal regolamento di gestione del Fondo e coerentemente con le garanzie assunte in favore degli acquirenti in occasione della cessione del portafoglio immobiliare residuo e già comunicati al mercato nei mesi scorsi. La distribuzione agli aventi diritto del rimborso finale avverrà con valuta non successiva al trentesimo giorno dalla chiusura delle suddette operazioni contabili che dovranno essere completate entro sessanta giorni dal termine di durata del Fondo.
Si ricorda inoltre che le quote del Fondo saranno cancellate dalla quotazione sul segmento MIV di Borsa Italiana S.p.A. (ISIN IT0003554349 - cod. QFTEC); in ottemperanza a quanto disposto dalle Istruzioni di Borsa Italiana S.p.A., l’ultimo giorno di negoziazione delle quote del Fondo sarà il 27 dicembre 2017, con esecuzione dei relativi contratti il 29 dicembre 2017.
Sarà cura della SGR comunicare al mercato ogni futura evoluzione del processo di liquidazione del Fondo. Tutte le informazioni utili sono riportate sul sito web dedicato www.fondotecla.com.

Ultimo aggiornamento: 21/12/2017 17:52